Sede Cittadella: presidenza, amministrazione, aule – Via Cittadella, 50 - 41123 Modena - Tel. 059 242007
Sede Cavour: aule - Via Cavour, 17 – 41121 Modena - Tel. 059 222726 • email MOPC020008@istruzione.it – pec MOPC020008@pec.istruzione.it

Logo L.A. Muratori - San Carlo

Liceo Classico e Linguistico L.A. Muratori - San Carlo
“Il futuro ha un cuore antico” Carlo Levi
Storie di Alternanza

La classe 3C si aggiudica il terzo premio del concorso “Storie di Alternanza”. La premiazione il 3 giugno alle ore 15, presso la Camera di Commercio di Modena

 

 Il progetto “A scuola con ERT” è stato sviluppato nell’ambito dei “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” con (ERT)Emilia Romagna Teatro, ed ha coinvolto la classe 3C, meritando il terzo premio del concorso “Storie di Alternanza”, promosso da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane.

Il progetto, coordinato dalla tutor interna prof.ssa Elisabetta Imperato e dai tutor esterni, dott, Giacomo Pedini e Federica Righi, di ERT, ha previsto tre tipologie di attività: 1) affiancamento all’organizzazione di eventi culturali-teatrali; 2) comunicazione degli eventi curati; 3) ideazione, sviluppo e realizzazione di un’iniziativa performativa correlata a uno spettacolo programmato. Il tutto si è svolto in concomitanza e all’interno del VIE Festival, festival internazionale di teatro promosso e organizzato da ERT Fondazione annualmente e giunto, nel 2019, alla sua quattordicesima edizione.

Tutto il percorso è stato oggetto di un lavoro di comunicazione da parte degli studenti che hanno creato il profilo Instagram LLL.cult, il relativo logo e, per ogni giorno di lavoro, i contenuti iconografici e testuali da mettere pure in dialogo con i canali social di ERT Fondazione.

La tipologia delle attività è  stata in linea con un percorso formativo di matrice classica, ampliando la conoscenza della “macchina teatrale” e coinvolgendo gli studenti in molteplici attività; ha consentito di vivere il teatro non solo come spettatori ma anche dietro le quinte, in una appassionante esperienza di ingresso nella cabina di regia: dalla preparazione dello spettacolo e all’allestimento della scena all’accoglienza del pubblico e all’organizzazione di attività creative del “dopo spettacolo” che coinvolgesse gli spettatori. Da segnalare infine la produzione del video (scelta delle immagini e delle riprese realizzate nel corso dell’esperienza, in classe e a teatro, interviste ai tutor, testimonianze individuali e corali, scelta delle tracce musicali da utilizzare come sfondo della narrazione multimediale) e la partecipazione al concorso storie di Alternanza che, come si diceva, ha meritato il terzo premio locale e la selezione per il livello nazionale. 

 


Pubblicata il 05 giugno 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.