Finalità

Il Liceo Linguistico, attraverso una didattica laboratoriale, capace di coniugare diverse metodologie didattiche, favorisce lo sviluppo di conoscenze, abilità e competenze necessarie per acquisire la padronanza comunicativa in tre lingue straniere.Il percorso del liceo linguistico sipone come obiettivo principale la formazione umana e culturale dei giovani cittadini di domani, europei e del mondo, approfondendo la cultura liceale dal punto di vista della conoscenza di più sistemi linguistici e culturali.

Profili formativi

Lo studente in uscita dal liceo linguistico, oltre a possedere un complesso di conoscenze/competenze riconducibili alle finalità generali di un percorso liceale, è un individuo e cittadino italiano ed europeo capace di:

-          comunicare in due lingue moderne a livello B2, in una lingua moderna a livello B1;

-          utilizzare le lingue straniere in contesti sociali, professionali e disciplinari;

-          conoscere aspetti significativi delle culture e letterature straniere e saperle valutare in una prospettiva interculturale, sul piano sincronico e su quello diacronico;

-          comprendere criticamente l’identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse;

-          riconoscere in un’ottica comparativa gli elementi strutturali caratterizzanti le lingue studiate ed essere in grado di passare agevolmente da un sistema linguistico all’altro;

-          confrontarsi con il mondo contemporaneo, aprendosi a occasioni di contatto, studio e scambio.

 

Liceo linguistico:

QUADRO ORARIO SETTIMANALE

 

1 anno

2 anno

3 anno

4 anno

5 anno

Italiano

4

4

4

4

4

Latino

2

2

 

 

 

Storia - Geografia

3

3

 

 

 

1° Lingua Straniera (INGLESE)

4

4

3

3

3

2° Lingua Straniera

3

3

4

4

4

3° Lingua Straniera

3

3

4

4

4

Scienze Naturali

2

2

2

2

2

Matematica

3

3

3(*)

2

2(**)

Fisica

 

 

1(*)

2

2

Storia

 

 

2

2

2

Filosofia

 

 

2

2

2

Storia dell'Arte

 

 

2

2

2

Scienze Motorie

2

2

2

2

2 (**)

Religione (facoltativo)

1

1

1

1

1

Potenziamento Area Umanistica

1

 

 

 

 

TOTALE ore settimanali

28

27

30

30

30

 

N.B. LE TRE LINGUE STRANIERE OGGETTO DI STUDIO  SONO:  INGLESE, FRANCESE, TEDESCO

(*) le due materie Matematica e Fisica saranno insegnate in forma modulare nel corso dell'anno scolastico:  nel 1° quadrimestre saranno dedicate 4 ore settimanali all'insegnamento della sola Matematica; nel 2° quadrimestre, l'orario di Matematica si ridurrà a 2 ore settimanali e verrà introdotto l'insegnamento della Fisica per altre 2 ore settimanali.

(**) Nelle attuali classi quinte vengono svolte tre ore settimanali di Matematica e un'ora di Scienze Motorie, come variazioni al quadro orario ministeriale apportate dal Collegio dei Docenti nell'ambito della quota di autonomia riservata ai singoli Istituti.